In Libia in atto una “correzione” della rivoluzione del 2011

By |2017-03-12T22:05:25+00:00January 7th, 2015|Categories: reportage|Tags: , , , , , , , |

“Noi non permetteremo che la Libia diventi un covo di terroristi. Gli estremisti hanno condizionato la vita politica di questo Paese nel corso degli ultimi tre anni diventando un problema non più locale ma internazionale”

(di Nino Orto_Traduzione Valerio Buemi) Abdullah Naker, nato a Zintan nel 1971, è uno dei più potenti leader della […]