Iraq: perchè il Califfato sopravviverà

By |2017-03-30T08:49:57+00:00March 26th, 2017|Categories: analysis, latest|Tags: , , , , |

La riuscita del progetto califfale in Iraq, a differenza della Siria, è stato possibile grazie ad un contesto socio-politico di incertezza e paura tra la popolazione sunnita che successivamente al ritiro di Washington è stata esacerbata dalle politiche dittatoriali e ostentatamente confessionali del governo centrale di Baghdad e dall’ex-premier iracheno Nouri al-Maliki.” […]

Saddam-Baghdadi: la via del Califfo

By |2017-03-12T22:05:11+00:00December 10th, 2015|Categories: analysis, latest|Tags: , , , , , , , , |

Come precedentemente sfruttato da Zarkawi e da al-Qaeda, seppur con i dovuti distinguo, la continuità tra ex-apparato militare di Saddam Hussein e l’attuale leadership jihadista è una evidenza lampanteAbu Bakr al-Baghdadi attacca, si ritira, provoca il nemico vicino e lontano, gestisce oculatamente i territori sotto il proprio controllo, ampliando il proprio “franchising del terrore” […]

Siraq: lo Stato Islamico è una realtà di fatto

By |2017-03-12T22:05:13+00:00July 22nd, 2015|Categories: jihad watch, latest|Tags: , , , , , , , , , , , , , |

E’ passato poco più di un anno dall’auto-proclamazione del califfo iracheno Abu Bakr al-Baghdadi e dall’istituzione del Califfato islamico in Siraq. Ma cosa succede oggi tra Siria e Iraq? Perché, nonostante la controffensiva regionale e internazionale, il gruppo jihadista potrebbe raggiungere il proprio obiettivo? La repentina ascesa dell’IS

(di Nino Orto) A Ramadi, nella regione di […]