Quei rifugiati siriani tra speranza e orrore

By |2017-03-12T22:05:25+00:00January 10th, 2015|Categories: reportage|Tags: , , , , , |

“Ho venduto la casa, i gioielli, la macchina, e sono scappato. Ora voglio solo andare in Svezia e ricominciare una nuova vita. La Siria ormai non esiste più” (di Nino Orto) Ore 10:50. Stazione centrale di Catania. Una piccola folla di famiglie aspetta ordinata l’arrivo del treno che li porterà verso nord, verso la salvezza, […]